Obiettivo di questo documento è quello di spiegare in maniera ci auguriamo comprensibile il significato del termine "ISDN" che oggi rappresenta la frontiera della telefonia del nuovo millennio.
Spesso l'interpretazione che viene data sul significato di "linea ISDN" è quella di "linea telefonica più veloce", ma dal punto di vista di chi riceve o effettua una telefonata la cosa è assolutamente irrilevante (la nostra voce è perfettamente sincronizzata con quella del nostro corrispondente e quando parliamo non soffriamo certamente di alcun disagio dovuto alla "bassa" velocità della voce nella linea telefonica) e allora cosa può giustificare il cambio della nostra linea telefonica tradizionale in una ISDN?

Vantaggi: La comunicazione interpersonale si sta muovendo sempre più in sintonia con i nuovi servizi offerti dalla rete telefonica e la richiesta di velocità unita alla qualità delle trasmissioni rappresentano gli obbiettivi primari di chi fornisce questi servizi.
ISDN è la rete telefonica grazie alla quale vengono annullate le distanze e possono essere trasmesse in tempo reale e con qualità digitale una grande quantità di informazioni.
Si possono collegare indifferentemente telefoni, telefax, computer, videotelefoni ed altri tipi di terminali; tutti possono avere accesso alla linea ISDN, direttamente o attraverso un centralino, ed essere usati, oltre che per il normale servizio telefonico e di fax, anche per trasmettere dati, file, immagini e quant'altro si desideri, sia verso altri utenti ISDN, sia verso chi utilizza la rete tradizionale (analogica), rinunciando però in questo caso ai vantaggi del trasferimento digitale.
ISDN rappresenta l'evoluzione della normale linea telefonica, ottenuta collegando alla presa telefonica tradizionale un piccolo dispositivo (fornito da Telecom), che tecnicamente chiamiamo borchia.
La borchia può essere di due tipi, NT1 o NT1 plus. Alla presa NT1 normale non è possibile connettere direttamente dispositivi analogici; la borchia NT1 plus, che prevede un canone aggiuntivo, fornisce invece anche due prese analogiche.
La soluzione ottimale per tutti coloro che desiderano far convivere apparati tradizionali con dispositivi ISDN senza dismettere totalmente l'impianto esistente è costituita però da un centralino ISDN. Con il passaggio dalla linea telefonica tradizionale ad ISDN l'utente non deve quindi rinunciare a dispositivi tradizionali come il telefono, il fax o la segreteria telefonica che già possiede.
Una volta trasformata la normale linea telefonica in una moderna linea ISDN, è possibile comunicare liberamente con un qualsiasi utente della rete telefonica analogica fissa o delle reti mobili ETACS o GSM, oppure usufruire delle forme di comunicazione digitali (videotelefonia, trasferimento dati a 128 Kbit/s, fax G4...), se l'utente o il provider chiamato dispone di ISDN. Ogni linea ISDN (denominata accesso base) mette a disposizione due canali telefonici, che possiamo utilizzare per effettuare o ricevere fino a due conversazioni contemporaneamente, oppure per collegarci ad Internet mentre telefoniamo (senza quindi che un'attività escluda l'altra).
Inoltre, è possibile assegnare numeri diversi ad ogni apparecchio (Telecom fornisce fino a otto numeri per ogni accesso base ISDN); con un numero telefonico diverso per ciascun apparecchio, le chiamate e i fax entranti arrivano esattamente a chi sono destinati non disturbando gli altri, oppure è possibile distinguere le telefonate di lavoro da quelle personali.
Se due linee con otto numeri non sono sufficienti, è possibile richiedere un ulteriore accesso base oppure la selezione passante, che permette, con almeno tre accessi base (equivalenti a sei linee), di avere cento numeri diretti per raggiungere gli interni; in questo caso anche aziende di piccole dimensioni possono permettersi di assegnare ad ogni ufficio ed ogni dipendente un numero diretto.
Canali telefonici: Su una sola linea si hanno a disposizione due canali telefonici per effettuare o ricevere due conversazioni nello stesso tempo, oppure navigare in Internet mentre si sta effettuando una telefonata.

Internet Superveloce: Grazie ad ISDN tutte le comunicazioni che usano la linea telefonica vengono trasmesse a rapidità elevate. Oltre alla supervelocità in Internet, anche la trasmissione via fax e via modem conosceranno i vantaggi delle velocità elevate che si tradurranno tangibilmente in una riduzione di costi e qualità delle immagini.
La trasmissione e ricezione di fax sarà molto veloce, da 4 a 6 volte più rapida se viene fatto un paragone con la linea telefonica tradizionale, con un risparmio di tempo che può arrivare fino all' 80%. Per usufruire di questa velocità entrambi i fax, trasmittente e ricevente, devono essere di tipo ISDN. La velocità a cui saranno trasmessi i tuoi dati sarà di 64kbit/s, fino a quattro volte superiore a quella sulla linea telefonica tradizionale: quindi, a parità di quantità di dati da trasmettere, con ISDN i tempi di connessione sono notevolmente ridotti.
In questo modo si risparmierà sui costi della bolletta, dato che le comunicazioni su linea ISDN hanno lo stesso costo di quelle su linea tradizionale. Se utilizziamo congiuntamente le due linee previste dell'ISDN, i dati vengono trasmessi a 128 Kbit/s, risparmiando ancora più tempo (in questo caso, la comunicazione viene tariffata come due conversazioni).
Trasmissione di dati e file fino a 128 Kbit/s: Ognuno dei due canali ISDN ha una velocità di trasmissione dati a 64 Kbit/s che consente grandi risparmi di tempo e di spesa rispetto alla normale linea telefonica. Infatti la velocità dell'ISDN consente di pagare le normali tariffe telefoniche, ma di ottenere molte più informazioni nello stesso tempo, riducendo i costi di trasmissione. Inoltre i due canali ISDN possono essere usati congiuntamente, arrivando a 128 Kbit/s, con ulteriori risparmi di tempo.

Fino a 8 numeri telefonici diversi:E' possibile assegnare un numero diverso ad ogni terminale, dal telefono, al modem, al fax. Compatibilità Una volta trasformata la normale linea telefonica in una moderna linea ISDN, è possibile comunicare liberamente con un qualsiasi abbonamento della rete telefonica tradizionale fissa o mobile oppure usufruire delle forme di comunicazione (videotelefonia, trasferimento dati a 128 Kbit/s,fax G4, ..)effettuabili solo con un altro abbonamento ISDN.

La gestione del traffico: Quando si inizia a parlare di multi numero, multi linea sorge la vera e propria esigenza: la gestione del traffico telefonico.
La nostra esperienza nel campo della telefonia supporta ogni richiesta, la tecnologia oggi a disposizione risolve ogni problema legato alla gestione delle telefonate e dei dati, ma proprio per questo la problematica si sposta e va oltre la comunicazione sconfinando nella trasmissione dati, nelle reti Lan e nel cablaggio strutturato. Punto centrale del nostro servizio è creare un sincronismo tra operatori e traffico in modo da avere una interfaccia utente veloce ed efficace.

Galleria Immagini: